Scrittori di classe

ANDRE…

Inviato da Chiara2012 Martedì, 22 Ottobre 2013

E poi mi chiedo, perchè doveva capitare proprio a lui ?
E’ sabato 28  settembre, sono all’aeroporto di Monaco, stiamo tornando a Carpi dal viaggio d’istruzione in Polonia…Sara, un amica di 3 E , mi dice di guardare lo schermo del suo cellulare, solo allora mi accorgo di un messaggio: “ Ciao, non so se hai [...]

prosegui la lettura

Porte, porte, porte!

Inviato da Alessia2012 Martedì, 7 Maggio 2013

Porte, porte, porte!!!
Sono ovunque, ci devono sempre mettere delle porte! Quei guardiani minacciosi che si interpongono fra te e l’altra stanza.
Non potete darmi torto: fin da piccoli c’è una soglia che si ha paura di attraversare. Chi non ha mai puntato i piedi nell’ingresso (che tanto somiglia ad una ghigliottina pronta a tagliarti il collo) [...]

prosegui la lettura

Che noia, mi hanno sgridato

Inviato da Alessia2012 Martedì, 7 Maggio 2013

Anita quel giorno rientrò a casa sospirando; aveva fatto il tragitto scuola-sobborghi di Firenze meccanicamente, centrando tutte le pozzanghere e trascinando i piedi.
Per poco non entrava nella villetta di Teodosia Crescenti, la sua seccante vicina. Si fermò davanti al cancello della sua maisonette e l’edera che lo abbelliva le regalò qualche goccia di fresca [...]

prosegui la lettura

Poesia sull’amicizia

Inviato da mariagraziab95 Martedì, 30 Dicembre 2008

Ciao ragazzi,

sono Mary. Volevo inserire nel blog una poesia che ho letto stasera dopo cena e che mi ha colpita molto :

Non camminare davanti a me,

potrei non seguirti;

non camminare dietro di me,

non saprei dove condurti;

cammina al mio fianco e saremo sempre amici.

Questa poesia l’ho presa dal sito www.aurorablu.it.

Per me questa poesia riguarda quello che abbiamo detto oggi in classe sull’amicizia. Io ho analizzato ogni frase per capirla: “non camminare davanti a me, potrei non seguirti” vuol dire che con gli amici bisogna stare allo stesso passo. “Non caminare dietro di me, non saprei dove condurti” vuol dire che devi aiutare sempre i tuoi amici e non lasciarli da soli. “Cammina al mio fianco e saremo sempre amici” vuol dire che gli amici devono stare tutti allo stesso livello perchè sennò non sono veri amici.

Questa poesia è la più bella che abbia mai letto; in genere a me non piacciono molto, ma devo dire che questa ha avuto un buon effetto su di me. Ora vi saluto … a domani !!!

Pubblicato in: Risorse web, Vita di classe.

Tag: ,

Lascia un commento

Devi effettuare il log in per pubblicare un commento.